Acquista ora un #VacationBond. Se paghi 90 € ricevi un voucher di 110 € e così via: se paghi 850 € ricevi un voucher di 1150 €.
Come procediamo per la sanificazione degli alloggi:​
Prima di iniziare, gli addetti alle pulizie si lavano le mani e indossano guanti impermeabili usa e getta.

Gli addetti evitano di toccarsi il viso durante le operazioni di pulizia.

I guanti vengono gettati via a fine lavoro.

Gli addetti si lavano le mani non appena tolgono i guanti.

Gli addetti arieggiano accuratamente la proprietà durante e al termine delle operazioni di pulizia.

Superfici toccate frequentemente: le superfici toccate di frequente vengono pulite e disinfettate dopo ogni soggiorno. Esempi di superfici toccate frequentemente: tavoli, sedie, corrimano, interruttori della luce, telecomandi, maniglie di porte, armadi e credenze, scrivanie, sanitari, lavandini, comodini e piani di cucina e bagno. Gli addetti alle pulizie procedono in due fasi: puliscono prima con un detergente o sapone e acqua calda le superfici con sporco visibile e poi applicano un disinfettante per eliminare i germi.

Superfici toccate meno frequentemente: pavimenti, muri, tapparelle e persiane e altre superfici che possono essere pulite con acqua calda e detergenti. Gli addetti alle pulizie lavano e strofinano da un lato all'altro della superficie.

Asciugamani, lenzuola e altri tessuti: vengono lavati da una ditta specializzata certificata (vedi Certificazione del sistema di controllo della biocontaminazione)